Uscire dal loop delle negatività

Uscire dal loop delle negatività

Scritto il 11/03/2019
da Erika Ponzio


Quante volte ci assalgono pensieri relativi a paure, preoccupazioni, scadenze, dissapori e ansie? 
In quei momenti l'emozione è talmente forte che quel tipo di pensieri diventa martellante e rimaniamo incastrati nel loop delle nostre negatività.
In quei momenti perdiamo tutta la nostra lucidità, scendiamo di tono emotivo molto velocemente e spegniamo anche tutti quelli che ci sono intorno...insomma, andiamo verso il declino! 

Perdendo la lucidità succede inoltre che il nostro amato cervello, che funziona a salvaguardia, ci trova una giustificazione per cui le cose stanno andando così...e magicamente... 
"C'è la crisi"
"Quel collaboratore non sa fare il suo lavoro"
"La concorrenza è diventata sleale"
"Le aziende del mio settore chiudono"
Ecc ecc

Ma dovete sapere che in quel preciso momento, state uccidendo il leader che è in voi! Quel coraggioso sognatore che ha visto qualcosa e ha fatto di tutto per realizzarla! Quella persona che è riuscita a far sposare la sua causa ai collaboratori che si sono uniti a lui! 



E allora, in quel momento, fermatevi un attimo, togliete tutte le scuse, e chiedetevi:
"E io in tutto questo dove sono?"

E poi ripartiamo! Con la consapevolezza che è il vostro sogno e solo voi potete decidere se affossarlo o esaltarlo 

E quando hai deciso che sei tu l'artefice e che vuoi tornare a sorridere con la tua azienda e con tutti i collaboratori e clienti che credono in te, allora possiamo incontrarci e iniziare a programmare il futuro!